Chi dorme (bene) piglia pesci!

Ciao a tutti, ci tenevo particolarmente a pubblicare un articolo riguardante il Sonno.
Molti di noi trascurano questa attività come se fosse una cosa inutile e solo una necessità fisica.  Niente di più sbagliato. Il Sonno (quello con la S maiuscola) è una delle attività più importanti di cui dobbiamo occuparci, perchè dormire bene è una delle basi per una vita di successo.

sleep-learning
Ecco un breve elenco dei benefici di un Sonno ottimale, e a seguire alcuni consigli e rimedi su come ottenere il massimo dalle nostre ore notturne.

Un sonno di buona qualità permette ad ognuno di noi:

  • di rigenerare le cellule muscolari del corpo
  • di produrre gli ormoni della crescita
  • di eliminare le tossine
  • di stimolare il sistema immunitario
  • di eliminare lo stress e conservare il buon umore
  • di ottimizzare la facoltà di apprendere e memorizzare
  • di mantenere lo stato vigile quando siamo svegli per evitare stati di sonnolenza

Bene, ora credo che tu abbia capito l’importanza del buon dormire.. Tuttavia molte persone hanno problemi e disturbi comuni o meno comuni che impediscono di fruire correttamente di un Sonno ristoratore.
Ecco i principali rimedi per dormire bene.

Per quanto riguarda l’ambiente dove dormiamo
– Massimizzare il buio nella stanza dove si dorme
– Eliminare rumori, ticchettii e qualunque fonte sonora di disturbo
– Mantenere l’ambiente areato ad una temperatura non eccessivamente fredda o calda (17/20 Gradi)
– Non guardare la Tv a letto

Per quanto riguarda il nostro fisico
– Evitare pasti pesanti a cena e possibilmente andare a dormire a distanza minima di 3 ore dalla Cena
– Svolgere una regolare attività fisica
– Evitare stress mentale e letture impegnative prima di dormire
– Adottare materassi e cuscini comodi secondo le proprie preferenze (evitare cuscini morbidi)

Rimedi generali contro l’insonnia
– Ascoltare musiche rilassanti (su questo punto suggerisco le raccolte di Dan Gibson “Solitude”
– Bere (ma almeno un’ora prima di andare a letto) tisane rilassanti o camomilla
– Andare a dormire e svegliarsi sempre agli stessi orari anche durante il week-end

Inoltre il mio consiglio più importante è quello di dormire a intervalli di 1h e 30, ovvero gli intervalli in cui si completa un ciclo completo del Sonno umano. Ad esempio se andate a letto alle ore 23:00 calcolatevi circa un 15 minuti per addormentarvi e poi mettete la sveglia dopo 7 ore e 30 minuti (ovvero 5 cicli completi da 1h e 30).
Questo vi permetterà di dormire in maniera regolare e più sana!

Ciao a tutti e Buonanotte! (Cioè volevo dire a presto! :))

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...