Time management – Legge di Parkinson

Minor tempo maggior motivazione = maggior rendimento.

Vi è mai capitato? Probabilmente sì, quando ci resta poco tempo per portare a termine un obiettivo diventiamo improvvisamente più veloci e più motivati e riusciamo a lavorare in maniera sovrumana e più efficace.
L’esempio più lampante è quello di Pierino che durante tutta l’estate non apre mai il suo quaderno per fare i compiti delle vacanze, e poi ad una settimana dall’inizio del nuovo anno scolastico riesce (lavorando 19 ore al giorno) a finire l’enorme mole di compiti.

syd-5aerlntueyg1b1urwbro_layout
Ebbene, volete ridurvi sempre all’ultimo momento come Pierino? Se vi piace non fare niente per due mesi e poi ammazzarvi e stressarvi per una settimana fate pure, ma voglio darvi un piccolo trucchetto che vi farà vivere meglio e vi farà essere produttivi anche con obiettivi che apparentemente sono lontani.

Supponiamo di trovarci ad un mese dall’esame universitario X, e per superarlo dovrete studiare 300 pagine. Avreste quindi a disposizione 31 giorni, dunque 300/31 = 10 pagine giornaliere (arrotondate per eccesso). Ora supponiamo che queste 10 pagine giornaliere siano studiabili in 2 ore.
Bene, prendete il vostro Timer (conto alla rovescia) e impostatelo in modo da avere a disposizione per le vostre 10 pagine 1 ora e 45 minuti, facendo in modo che riducendo il tempo a disposizione aumenterà la vostra motivazione e quindi il vostro rendimento.
Così facendo vi ritroverete sotto l’esame a non dovervi affaticare e a non dovervi stressare inutilmente.

Una buona pianificazione vi porterà ad un accumulo notevole di tempo, e unendo una buona pianificazione ai principi della legge di Parkinson vi ritroverete a faticare per meno tempo e a migliorare il vostro rendimento.

Buon lavoro!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...